Isole della Società

Isole della Società: Bora Bora, Huahine, Raiatea, Tahaa, Maupiti.

Bora Bora è famosa per la sua laguna dalle mille tonalità  di azzurro, al centro della quale si staglia la verde isola con il monte Otemanu. Gode di un paesaggio spettacolare composto da una verdeggiante isola principale circondata da una laguna dalle mille tonalità di turchese, racchiusa da una corona di atolli ("motu").

Huahine ha una bella varietà  di paesaggio, una vegetazione rigogliosa e spiagge di sabbia bianca. E' un'isola lussureggiante e incontaminata: un vero paradiso terrestre!
Il territorio è montuoso e la costa è ricca di baie, spiagge di sabbia bianchissima e  splendidi motu. L'isola ospita coltivazioni di vaniglia, caffè, taro, alberi del pane, mango, banane e papaya.
Raiatea e Tahaa (isole vicine che condividono la stessa laguna) offrono un interessante mix di paesaggi paradisiaci e cultura polinesiana. 


Raiatea è l'isola sacra per i Polinesiani, grazie anche al Marae Taputapuatea: il luogo di culto più importante della cultura Maori.
L'isola è dominata dal monte Temehani, paradiso profumato  che ospita il Tiare Apetai, fiore simbolo della Polinesia Francese.

Tahaa 
è nota per gli isolotti paradisiaci dalle spiagge di sabbia bianca e per una laguna dalle sfumature di zaffiro e smeraldo.

Maupiti è un'isola con una laguna color giada e turchese, delimitata da cinque isolotti dalle spiagge immacolate, e un'isola centrale rocciosa e verdeggiante. A Maupiti non esistono alberghi, ma solo pensioni familiari, alcune posizionate sulle spiagge dei bellissimi motu, in un contesto paradisiaco.