SCOPRI LA NUOVA CALEDONIA

Bonjour!
Benvenuto in un vero e proprio paradiso tropicale non convenzionale: isole meravigliose e lontane dai classici circuiti turistici.

Qui potrai avventurarti in un tour della Grande Terre, l’isola principale, e stupirti dell’incredibile varietà di paesaggi, o semplicemente lasciati incantare dall’ Isola dei Pini, dalle Isole della Lealtà e, in generale, da tutte le lagune: talmente belle e ricche di biodiversità da essere Patrimonio Mondiale UNESCO.

La Nuova Caledonia ti sorprenderà anche con le sue tradizioni locali più vive che mai, come quelle Kanak, e le molte attività: snorkeling, immersioni, trekking, quad, kayak, voli panoramici, golf, paracadutismo, surf, whale watching, escursioni in barca, a cavallo, in bicicletta, riserve naturali, cultura…e naturalmente relax!

Con un soggiorno in Nuova Caledonia potrai scoprire la seconda barriera corallina più grande al mondo e isole mozzafiato, con mare cristallino, spiagge di sabbia bianca e una peculiare vegetazione tropicale.

E se hai tempo, puoi regalarti un itinerario in auto per conoscere l’interno della Grande Terre, con i monti e le ampie praterie occidentali, le mangrovie del cuore di Voh, le foreste pluviali a est e la vivida terra rossa del sud: un vero e proprio viaggio nel viaggio!

Questo e molto altro ti aspetta in Nuova Caledonia…
Sei pronto a partire?

Nuova Caledonia Popolazione

Puoi visitare la Nuova Caledonia in un viaggio combinato con altre destinazioni, facendo tappa in qualche metropoli internazionale (anche per spezzare il volo) oppure scegliendo un vero e proprio tour in Giappone, Australia, Nuova Zelanda…e completare il viaggio con un soggiorno mare in Nuova Caledonia.

Contattaci e troverai il viaggio perfetto per te!

Perché scegliere Kia Ora Viaggi?

Siamo un tour operator specializzato in viaggi personalizzati.

Conosciamo in prima persona le destinazioni della nostra programmazione e torniamo a visitarle per rinnovare le nostre competenze specifiche.

Organizziamo i iaggi in contatto diretto con fornitori esteri accuratamente selezionati e le migliori compagnie aeree di linea.
Affidandoti a noi avrai il vantaggio di essere seguito da degli specialisti: otterrai così un alto livello di consulenza e il miglior rapporto qualità-prezzo.

GUIDA RAPIDA – VIAGGI IN NUOVA CALEDONIA

Nel cuore dell’Oceano Pacifico meridionale e a poche ore di volo dall’Australia, la Nuova Caledonia è un arcipelago di isole straordinarie: la Grande Terre e i suoi isolotti, l’Isola dei Pini e le Isole della Lealtà.

LA GRANDE TERRE

È l’isola più grande, che ospita la capitale Noumea e interessanti luoghi da scoprire con un tour in auto, come Yaté, Koné, Voh, Hienghène, Poindimié, Sarraméa…

Nuova Caledonia NoumeaNouméa è tappa d’obbligo per motivi logistici e non solo!
È una graziosa cittadina dall’atmosfera coloniale francese, dove si trovano interessanti musei, l’Acquario della laguna e il rinomato Centro Culturale Tjibaou.
Baie des Citrons e Anse Vata sono vivaci zone con locali, possibilità di passeggiare e acquistare prodotti tipici.

Inoltre Noumea è circondata da baie, spiagge e splendide isolette, mete di escursioni in barca, come îlot Maître, îlot Canard e îlot Amédée.
Da visitare anche il Parco della Rivière Bleue, a circa un’ora da Nouméa, con la sua terra rossa, le foreste e i laghi nascosti, in cui concederti un bagno rinfrescante, un giro kayak e magari avvistare il Cagou, l’uccello emblema della Nuova Caledonia.

Nuova Caledonia Grande Terre Cuore di VohLa costa ovest della Grande Terre gode di paesaggi molto vari: praterie e savane, foreste di mangrovie (una delle quali ospita il noto Cuore di Voh), terre aride e paesaggi lunari, villaggi minerari, grandi aziende agricole, ma anche straordinari fondali sottomarini e barriere coralline (la laguna della costa da Bourail a Moindou è Patrimonio UNESCO), e meravigliose isole.

Nuova Caledonia Tipiche danze localiI rilievi centrali della Grande Terre espongono la costa Est a maggiori venti ed umidità, che rendono i paesaggi molto rigogliosi.
Tra le principali attrazioni di questa zona segnaliamo:
– la Poule di Hienghène
– la cascata di Tao
– i fondali sottomarini (in particolare all’isoletta Tibarama a Poindimié)
– Thio, la miniera a cielo aperto più antica del mondo.

Lungo la costa Est potrai entrare a contatto con tribù locali e assaporare piatti tipici, come il famoso Bougna (pietanza a base di pesce o carne, tuberi, patate e latte di cocco, cotta in una specie di forno interrato).

Nuova Caledonia escursione a cavalloQuesta regione è caratterizzata dalle sue terre rosse, messe a risalto dalla verdeggiante vegetazione e dal blu del cielo e le mille sfumature dell’oceano.

L’aspetto naturalistico qui è predominante, offrendo scenari ideali per numerose attività (mountain bike, kayak, escursioni a piedi, avvistamento balene, immersioni…).

ISOLA DEI PINI

Una vera chicca a soli 20 minuti di volo da Noumea!

Nuova Caledonia Nokanhui Isola dei PiniL’ isola dei Pini è completamente circondata da barriera corallina e ti lascerà senza parole: acque cristalline e spiagge bianche contornate da pini Araucaria.
La sua laguna (patrimonio Unesco), ospita veri angoli di paradiso: la baia di Upi, la piscina naturale della baia di Oro, le baie di Kuto e Kanumera.

Potrai fare svariate escursioni: uscite sulle tradizionali piroghe a vela, snorkeling, passeggiate lungo le baie, visitare la grotta di Oumagne.
L’isola è pianeggiante con un piccolo rilievo, il Pic N’ga (262 m), dove godere di una vista mozzafiato e visitare le rovine della colonia penitenziaria francese del 1872.

ISOLE DELLA LEALTÀ

Sono Ouvéa, Lifou, Maré ed altre isole minori situate ad est della Grande Terre, caratterizzate da spiagge di sabbia fine e argentata, calme lagune e scenografiche coste con scogliere coralline.

Nuova Caledonia OuvéaOuvéa è uno degli atolli più belli del Pacifico, con la stupenda spiaggia di Mouli, una distesa di sabbia bianca lunga circa 25 km, bagnata dalle acque limpide della laguna protetta da una particolare barriera corallina.

L’isola gode di vegetazione abbondante, corsi d’acqua, rocce spettacolari, piantagioni di cocco e un’accogliente popolazione.

Nuova Caledonia Peng beach LifouLifou è l’isola più grande dell’arcipelago della Lealtà.
La sua morfologia è caratterizza da importanti rilievi, rigogliose foreste, profonde grotte, imponenti falesie, profumate piantagioni di vaniglia, ma anche spiagge immacolate e acque cristalline.

Quest’isola è ideale per scoprire la cultura e le tradizioni melanesiane.

Nuova Caledonia Planche MaréMaré è l’isola più australe e selvaggia, caratterizzata da coste frastagliate, foreste rigogliose e piccole spiagge di sabbia bianca.
Al suo interno c’è un’ampia pianura caratterizzata da numerose grotte.
Gode di una barriera corallina situata a circa 130 metri dalla costa. È l’isola meno turistica.

INFORMAZIONI PRATICHE

per viaggiare in Nuova Caledonia

COVID-19

Aggiornato 11/06/2021

La Nuova Caledonia è attualmente chiusa al turismo internazionale, con timidi segnali di ripresa solo verso i viaggiatori provenienti dalla Nuova Zelanda e da Vanuatu, con l’intenzione di mantenere aperta una bolla di sicurezza solo da/per questi paesi e pochi altri della regione. Le previsioni di riapertura per i viaggiatori italiani sono molto lontane, consigliamo di escludere questa meta per viaggi fino ad aprile 2022.

CLIMA, QUANDO ANDARE

Le isole dell’ ”eterna primavera” beneficiano di un clima tropicale oceanico, mitigato e ventilato dagli alisei. Le temperature medie oscillano tra i 20-22°C nei mesi più freschi (luglio/agosto) e i 27-28°C nei mesi più caldi (dicembre>febbraio).
I mesi migliori per visitare la Nuova Caledonia sono da metà Aprile a Giugno e Ottobre, Novembre.

COME ARRIVARE & SPOSTARSI

Il viaggio aereo dall’Italia alla Nuova Caledonia richiede in genere almeno 24 ore.
L’instradamento più breve dall’Europa è via Tokyo e Osaka, con voli operati da Aircalin, la compagnia di bandiera.
Nouméa gode di collegamenti aerei diretti anche con l’Australia, le Fiji, la Nuova Zelanda e la Polinesia Francese.
L’ aeroporto internazionale è Tontouta e si trova a 45 km dal centro di Nouméa.

Come muoverti una volta in Nuova Caledonia?
Air Calédonie propone voli quotidiani da Nouméa verso le principali località della Grande Terre, le Isole della Lealtà e l’Isola dei Pini.
Le isole sono raggiungibili anche via mare, ma i collegamenti sono meno frequenti, più lunghi e scomodi.
Tanto per i voli quanto per i traghetti, in Nuova Caledonia, è consigliabile considerare ampie coincidenze, che possano assorbire eventuali ritardi dovuti a condizioni meteorologiche o operative.

Coloro che hanno almeno 21 anni (e la patente da almeno 2-3 anni) possono noleggiare un’auto, che è il mezzo migliore per visitare la Grande Terre. La rete stradale è generalmente buona.

DOCUMENTI NECESSARI

Per i cittadini italiani occorre avere il passaporto con validità non inferiore ai 6 mesi dopo la data di ingresso. Nessun visto è necessario per soggiorni inferiori ai 3 mesi.

VIAGGIARE CON I BAMBINI

La Nuova Caledonia è perfetta per le vacanze in famiglia: ha tutto per suscitare la curiosità e l’interesse di grandi e piccini.
Potrai scoprire animali esotici e inoffensivi, fare il bagno in limpide e calme lagune, visitare acquari naturali ed esplorare una rigogliosa natura, magari incontrando i kagu, bizzarri uccelli che abbaiano come cagnolini.

LINGUE PARLATE

La lingua ufficiale è il francese, ma i principali operatori turistici parlano anche inglese.
Kia Ora Viaggi affida l’assistenza in Nuova Caledonia ad un’agenzia corrispondente locale, che si occupa delle prenotazioni della maggior parte dei servizi e offre assistenza ai viaggiatori.
Il servizio è efficiente, con personale che parla anche italiano.

FUSO ORARIO

La Nuova Caledonia ha un fuso orario di +10 ore rispetto all’Italia, +9 quando vige l’ora legale.
A Dicembre/Gennaio il sole tramonta verso le 19:00, mentre a Giugno/Luglio verso le 17:30.

SALUTE

Le strutture mediche caledoniane sono generalmente di buon livello, soprattutto a Nouméa.
Il territorio dispone di una rete di dispensari, in grado di affrontare le emergenze più immediate.
Potrebbero essere necessarie vaccinazioni a seconda del paese di provenienza, maggiori informazioni su richiesta.

SICUREZZA

In generale la Nuova Caledonia è una destinazione sicura, ciononostante è consigliabile mantenere
un atteggiamento prudente, evitando, ad esempio, di circolare di notte (soprattutto fuori da Nouméa) o di lasciare l’auto aperta quando ci si allontana.
Si consiglia un atteggiamento di maggior riguardo nelle zone interne della Grande Terre e delle isole, che potrebbero essere più legate alle tradizioni locali.

VALUTA

La moneta ufficiale è il Franco del Pacifico il cui tasso di cambio è fisso rispetto all’euro (1€ = 119,33 XPF). Non è possibile reperire questa valuta in Italia, ma potrai effettuare il cambio a Noumea (presso l’aeroporto, gli sportelli automatici o le banche).

Le principali carte di credito sono generalmente accettate, ma potrebbe non essere possibile effettuare dei prelievi. In ogni caso è consigliabile avere con sé anche dei contanti e consultare la propria banca prima della partenza, per verificare le possibilità di utilizzo delle proprie carte in Nuova Caledonia.

ELETTRICITÁ

La corrente elettrica è a 220 volt, con prese di tipo europeo.

TELEFONIA & INTERNET

Il prefisso internazionale della Nuova Caledonia è +687.
A Nouméa, nei villaggi della Grande Terre e nelle altre isole si trovano cabine telefoniche pubbliche, presso le quali poter telefonare con carte prepagate come la “IZI” (in vendita presso uffici e rivenditori OPT, di poste e telecomunicazioni).

Si può utilizzare il proprio telefono mobile, facendo attenzione all’uso del roaming, il cui costo è molto alto.
È possibile acquistare una scheda SIM ricaribile all’arrivo, presso l’aeroporto internazionale, nelle agenzie OPT, nei negozi “Mobilis” o anche presso gli uffici turistici di Nouméa.
Le schede SIM “Tourism card” consentono di effettuare chiamate internazionali, inviare SMS e accedere a Internet al costo di circa 30 Euro.
La soluzione più economica spesso è comunicare con lo smartphone attraverso applicazioni internet (come Skype o WhatsApp) appoggiandosi a connessioni Wi-Fi di hotel, locali, uffici turistici, aeroporti, porti, ecc..

Inoltre è possibile noleggiare un router portatile (“Pocket WiFi”), per avere connessione internet, anche da condividere tra più dispositivi. Una compagnia che offre questo servizio è NcpocketWifi.