Sposarsi a Mauritius

“Dio creò Mauritius e poi il Paradiso terrestre” (M.Twain).

A Mauritius è possibile coronare il vostro sogno a due e pronunciare “Sì, lo voglio” in un ambiente unico e dal fascino esotico, circondati da natura rigogliosa, spiagge candide e mare cristallino.
Un viaggio indimenticabile.

Sia che scegliate di celebrare il matrimonio sulla spiaggia o immersi in un lussureggiante giardino tropicale, la location sarà allestita con speciali decorazioni di foglie di palma, fiori, fiocchi e nastri.
Mauritius è decantata in tutto il mondo per l’eccellente arte dell’ospitalità: un’arte fatta di cordialità, di attenzione ai dettagli e di una cortesia sorprendente. Per le coppie di sposi l’attenzione è ancora maggiore, basti pensare che gli hotel celebrano un matrimonio al giorno, in questo modo è garantita l’esclusività della giornata ad ogni coppia che sarà seguita personalmente da un wedding planner dedicato.

Perché scegliere Kia Ora Viaggi?

Ci sono (almeno) 5 buoni motivi per affidarvi a Kia Ora Viaggi per l’organizzazione del vostro viaggio con matrimonio all’estero:

Conoscenza diretta delle destinazioni
> Organizzazione di viaggi personalizzati ed unici
> Esperienza pluriennale nell’organizzazione di matrimoni all’estero
> Semplicità e chiarezza nelle procedure per la preparazione della documentazione
> Assistenza di un wedding coordinator a voi dedicato a destinazione

Per maggiori informazioni: Sposarsi all’estero by Kia Ora Viaggi

INFORMAZIONI PRATICHE
per Sposarsi a Mauritius

COME SI SVOLGE LA CERIMONIA

All’arrivo a Mauritius sarà organizzato un incontro con il wedding coordinator per la spiegazione e la definizione degli ultimi dettagli.
Il cerimoniere (Registrar) è un ufficiale di stato civile e parla solo inglese e francese: è possibile richiedere il servizio di un interprete, se necessario.

Uno o due giorni prima del matrimonio, gli sposi saranno accompagnati a Port Louis, la capitale di Mauritius, per espletare le ultime formalità burocratiche: presso l’Ufficio di Stato Civile per l’esibizione dei documenti originali richiesti per il matrimonio civile e successivamente al distretto di competenza per incontrare l’Ufficiale civile e fare le pubblicazioni.

Il giorno del matrimonio.
Il testo è molto semplice e la cerimonia dura 20 minuti.
Le cerimonie solitamente si svolgono tra le 11:00 e le 15:00, ma è possibile richiedere un orario diverso.
Dopo la cerimonia potrete finalmente brindare e tagliare insieme la torta.
Se previsto, il fotografo continuerà con altri scatti sulla spiaggia per immortalare i momenti più belli di questa giornata speciale.

Qualche giorno dopo la cerimonia gli sposi incontreranno presso il loro resort il Console italiano per firmare di persona i documenti che verranno apostillati e spediti all’Ambasciata italiana di Pretoria (Sud Africa) e successivamente verrà data comunicazione di avvenuto matrimonio al vostro Comune di residenza per la registrazione in Italia.

QUANTO TEMPO PRIMA PRENOTARE

Possiamo organizzare i viaggi con quasi un anno di anticipo.
Consigliamo di prenotare con diversi mesi d’anticipo se vi è possibile in modo da garantirvi il miglior prezzo e trovare disponibilità per i servizi ai quali siete interessati (categoria di camera nell’hotel che preferite, fissare il giorno del matrimonio a voi più congeniale, prenotare il fotografo che vi piace di più, ecc…).

Sconsigliamo di prenotare un viaggio con matrimonio civile all’estero con meno di tre mesi di anticipo: i tempi potrebbero non essere sufficienti per la preparazione della documentazione necessaria e si potrebbe incorrere in sovrapprezzi per la documentazione presentata in ritardo.

DOCUMENTI E FORMALITA' PER IL MATRIMONIO CIVILE

I seguenti documenti devono essere inviati a Mauritius 60 giorni prima della partenza e con traduzione giurata in inglese o francese:
– copia degli estratti degli atti di nascita dei coniugi (NON dovranno esser stati emessi oltre i tre mesi prima della data del matrimonio a Mauritius)
– in caso di divorzio o vedovanza: estratto per riassunto degli atti matrimoniali o estratto per riassunto dell’atto di morte del coniuge; se vedova o divorziata fosse lei, sarà necessario che siano trascorsi almeno 300 giorni dalla cessazione del precedente vincolo matrimoniale;
– copia del certificato di stato libero;
– copia dell’atto notarile in caso di cambio del nome;
– copia di almeno le prime tre pagine (e della copertina) del passaporto IN CORSO DI VALIDITA’.

Kia Ora Viaggi si occupa di inviare a Mauritius le copie dei documenti (in italiano e tradotti).
La documentazione in originale e con relative traduzioni dovrà essere portata con voi durante il viaggio. Consolato ed Ambasciata non accettano fotocopie.
Kia Ora Viaggi può provvedere alle traduzioni giurate dei vostri documenti: in tal caso dovrete spedirci gli originali in tempo utile per poter procedere alla traduzione e successivo invio alle Seychelles.

TEMPI DI TRASCRIZIONE DEL MATRIMONIO IN ITALIA

Solitamente occorre attendere circa 6 mesi prima che il matrimonio venga trascritto in Italia.

REGIME PATRIMONIALE

Gli sposi possono decidere il regime patrimoniale che desiderano: comunione o separazione dei beni.
Il regime patrimoniale scelto sarà indicato sul certificato di matrimonio che sarà inviato all’Ufficio del Primo Ministro per l’apostilla, e da qui al Consolato Italiano per la trascrizione.

MATRIMONIO SIMBOLICO E RINNOVO DEI VOTI MATRIMONIALI

A Mauritius NON è possibile celebrare un matrimonio simbolico, senza valore legale.
Se invece siete già sposati è possibile rinnovare la promessa di matrimonio e festeggiare in modo originale il vostro anniversario.

MATRIMONIO RELIGIOSO

Se desiderate sposarvi con una cerimonia religiosa è necessario contattare fin da subito i rappresentanti della vostra fede, poiché dovrà esserci un accordo tra la vostra parrocchia (e Curia di appartenenza) e il celebrante locale. Consigliamo pertanto di verificare tramite il vostro parroco se la Curia approverà il matrimonio religioso celebrato all’estero.
La Chiesa Cattolica richiede un preavviso di almeno 3 mesi e che il sacerdote della coppia contatti la diocesi di Mauritius almeno 2 mesi prima della cerimonia. Gli sposi, inoltre, dovranno essere disponibili ad un incontro informale con il celebrante nei 3 giorni precedenti al matrimonio.

La cerimonia non potrà essere svolta nei giorni festivi e durante la Quaresima.
È fondamentale celebrare prima il matrimonio civile, affinché sia riconosciuto dalla legge, e successivamente il matrimonio religioso. Le due cerimonie potranno svolgersi in momenti diversi della stessa giornata o in due giornate differenti.
Il matrimonio religioso viene celebrato solo in chiesa.

Documenti per il matrimonio religioso (cattolico) in aggiunta ai documenti del matrimonio civile:
– Certificato di Battesimo, rilasciato dalla parrocchia presso la quale si è stati battezzati;
– Certificato di Cresima;
– Certificato di “Stato libero ecclesiastico”;
– Attestato di frequenza al corso pre-matrimoniale;
– Nulla osta ecclesiastico, da richiedere alla Curia.
Un’eventuale offerta al sacerdote è a totale discrezione degli sposi.

QUANTO COSTA

La cerimonia civile ha dei costi amministrativi fissi di circa €650 che includono il servizio dell’ufficiale di stato civile, l’apostilla, la tassa di registrazione, autista-guida che accompagna la coppia dall’hotel a Port-Louis, Ufficio di Stato Civile e ritorno, ecc.

A questo possono essere aggiunte tutte le spese riguardanti torta, bevande, pranzi/cene più o meno pantagruelici, fotografo ecc; i prezzi di questi servizi possono variare in base al resort presso il quale verrà effettuata la celebrazione.
Infatti ogni hotel o resort offre pacchetti precostituiti che includono servizi base standard da integrare poi con extra a piacere degli sposi. Gli hotel offrono spesso la possibilità di combinare il matrimonio presso la loro struttura con sconti riservati ai viaggi di nozze.
Presso alcuni hotel è possibile avvalersi della professionalità di alcuni wedding planner esterni che potranno realizzare una cerimonia personalizzata ed unica a prezzi vantaggiosi.

Un matrimonio celebrato nei week-end e nei giorni festivi in genere è soggetto a supplemento.

 

Kia Ora Viaggi è partner di: