Vette innevate, foreste antichissime, geyser e fanghi ribollenti; laghi e spiagge deserte.
La Nuova Zelanda è una Terra selvaggia ed affascinante, che ha conquistato il cuore di registi – non a caso, qui, sono stati girati Il Signore degli Anelli ed Avatar – ma non solo… Ogni anno attira moltissimi appassionati di natura e attività all’aperto. Per non parlare, poi, della Cultura Maori, della fauna locale e delle città.
Un viaggio in Nuova Zelanda rientra decisamente tra i “must do almeno una volta nella vita”!

Ma come poter organizzare al meglio un viaggio in Nuova Zelanda?

Eccoti 10 tour, completamente personalizzabili, che ti porteranno alla scoperta del mare e della montagna; che ti faranno vivere esperienze indimenticabili in base alle tue preferenze; che tu sia un amante dello sport, della fotografia o un fan di J.R.R. Tolkien.

Abbiamo pensato a tutto: dalla durata del viaggio al mezzo di trasporto, in modo tale che potrai scegliere la soluzione che più fa per te, a seconda del tempo che avrai a disposizione e alle tue esigenze.

Auckland, Nuova Zelanda

Aukland, Nuova Zelanda

10 modi per girare la Nuova Zelanda:

  1. Itinerario in fuoristrada: in 3 o in 2 settimane, esplorerai l’entroterra e le coste, guadando torrenti e percorrendo strade sconosciute al turismo di massa; passando dall’Isola del Nord all’Isola del Sud a bordo di una confortevole 4x4.
  2. Alla scoperta della cultura Maori: alla guida della tua auto a noleggio, in 2 o 3 settimane, ti immergerai nella cultura della Nuova Zelanda, seguendo un itinerario personalizzato in base alle tue richieste, ma senza farti perdere le attrazioni più conosciute.
  3. 100% Natura: almeno 3 settimane, per poterti immergere completamente nella natura, che ti regalerà vedute mozzafiato. Viaggerai in auto, così da poterti fermare quando vorrai per racchiudere il paesaggio davanti a te in una foto meravigliosa.
  4. Crociera in barca a vela: l’America’s Cup l’ha resa famosa anche a chi non è velista.
    Ad ogni modo, Auckland vanta una regale tradizione velica; il golfo di Hauraki è il punto di partenza per 5 giorni di mare e brezza marina, alla scoperta di isole incontaminate, come Kawau Island.
  5. Tour in aereo: un itinerario dove non ci sono strade da seguire, ma solo i tuoi desideri. A bordo di un comodo e sicuro aereo da turismo, potrai goderti un tour di circa 5 giorni. Ogni sera soggiornerai in un posto diverso.
    Questa nostra proposta è perfetta se vuoi goderti il panorama “da passeggero”, e se vorrai aggiungere ore alla tua licenza di volo.
  6. Nella Terra di Mezzo: un itinerario di 2 o 3 settimane, in auto, sulle tracce di Frodo e Bilbo; nei luoghi dove sono stati girate le trilogie de Il Signore degli Anelli e Lo Hobbit, i film tratti dai capolavori di J.R.R. Tolkien.
  7. Auto e bici: non solo per sportivi, ma soprattutto per amanti della natura, questo è un itinerario di 3 settimane.
  8. Auto e trekking: qualche giorno in più per un percorso che lega piacevolissime passeggiate a pratici tratti in auto; per poter scoprire la Nuova Zelanda a piedi!
  9. Ecotour: al volante di un’auto a noleggio, trascorrerai 2-3 settimane soggiornando in ecolodge a ridotto impatto ambientale, mangiando cibo locale e vivendo l’aspetto più sostenibile ed etico di un viaggio in Nuova Zelanda.
  10. Camper e libertà: è il modo più facile e divertente per trascorrere la tua vacanza in Nuova Zelanda.
    Un mese o 3 settimane costituiscono la durata ideale per viaggiare seguendo i propri ritmi, passando da Ninety Mile Beach alle balene di Kaikoura.

Girare la Nuova Zelanda in bici, ponte sospeso

In bicicletta sul Timber Trail a Hamilton, Nuova Zelanda

 

Hai trovato l’itinerario che fa per te ma vuoi fare delle modifiche?

Sappi che ogni itinerario, tra quelli proposti, può essere adattato secondo le tue esigenze… Come?

  • Scegliendo la tipologia di sistemazione alberghiera che preferisci (budget, standard, oppure di lusso);
  • togliendo o aggiungendo giorni (alla maggior parte dei percorsi);
  • abbinando ad ogni percorso degli ulteriori minitour che ti faranno toccare con mano la cultura e le tradizioni dei Kiwi – come assistere alla spettacolare alba sul Monte Hikurangi, montagna sacra per i Maori, oppure visitare le grotte di Raukuri o quelle di Waitomo;
  • scegliendo il tipo di veicolo più in linea con le tue preferenze (auto, fuoristrada, camper),
  • abbinando un soggiorno mare alle Cook, in Polinesia Francese, in Nuova Caledonia o alle Fiji, o magari uno stop over per spezzare il viaggio e vedere una nuova città!

 

Programmare il proprio itinerario in Nuova Zelanda, nell’Isola del Nord e in quella del Sud, significa dover coniugare l’esperienza in città quali Auckland, Wellington o Queenstown, con la lussureggiante natura che caratterizza questo Paese.

Perchè non farlo al meglio affidandosi a degli specialisti?

Il nostro Staff tratta questa destinazione ormai da anni e la conosce bene grazie ai viaggi che periodicamente vengono fatti, con lo scopo di riportare alla propria clientela esperienze dirette e fornire servizi buoni: è anche grazie a questo che riusciamo a realizzare al meglio il tuo viaggio su misura.
Per non parlare poi del legame che abbiamo con questa Terra, “Kia Ora”, infatti significa “Ciao” nella lingua Maori Neozelandese.

Qualche itinerario ti ha incuriosito? Contattaci per trovare la soluzione che più fa per te!