Mamanuca (e isole della baia di Nadi) – Yasawa

Mamanuca

Le isole Mamanuca sono le più vicine alla baia di Nadi e le più rapide e facili da raggiungere, in traghetto (o barca veloce) partendo da Denarau oppure con idrovolante da Nadi.
Le coste delle Mamanuca si presentano con scogli alternati a soffici spiagge coralline dal colore bianco o dorato, ombreggiate da bellissime piante come palme da cocco, frangipani, Hibiscus e “Christmas Tree”.
Dolci rilievi verdeggianti fanno da sfondo a questi magnifici panorami da cartolina, mentre le acque che circondano le isole sono generalmente molto tranquille e hanno sfumature azzurre e turchesi.
Spesso le isole sono protette a distanza da un reef esterno su cui si infrangono le onde dell’oceano.
Matamanoa, Malolo, Castaway, Tokoriki, Mana, Mondriki (dove è stato girato il film “Castaway” con Tom Hanks) e la più isolata Vomo, sono le principali isole del gruppo. Alcune di esse possono essere visitate anche in giornata da Denarau.
Qui troverai sistemazioni di tutti i livelli, da lussuosi resort a strutture più economiche. Sono isole in genere molto assolate e le piogge sono meno frequenti rispetto ad altre isole più grandi, come Vanua Levu o Taveuni.

Spiaggia alle Yasawa

Yasawa

Le isole Yasawa offrono un paesaggio e un clima simile alle Mamanuca, ma sono più lontane, talvolta più grandi, meno frequentate e quindi più incontaminate e tranquille. Al lato esterno dell’arcipelago le onde si infrangono con maggior forza sulle scogliere di roccia lavica, ma nelle baie e lagune più riparate la costa è quasi sempre costituita da spiagge bianche e dorate ombreggiate da palme, un vero paradiso dei mari del sud! Le isole Yasawa sono state rese celebri dai film “Laguna Blu” e “Ritorno alla Laguna Blu”, girati sull’isola di Nanuya.
E’ attivo un economico collegamento marittimo da Denarau, che collega tutte le isole Yasawa facendo numerose tappe intermedie. Per raggiungere le strutture più distanti, la barca impiega circa 5 ore; è una piacevole e tranquilla navigazione che permette di ammirare il panorama di queste splendide isole. Per chi volesse raggiungere le isole più in fretta, in qualche caso è possibile utilizzare l’idrovolante.

Anche in questo isole si trovano strutture di vario livello e per ogni esigenza: dai resort più costosi alle sistemazioni più economiche.

Isole della Baia di Nadi

Sono alcune isole di origine corallina più vicine a Nadi, geograficamente associate alle Mamanuca, ma considerate a parte in quanto atolli. Piatte, dalle dimensioni contenute e circondate completamente da spiagge bianche e dorate, queste isole sono meta ideale per chi desidera sole, mare cristallino e sabbia soffice a poca distanza da Viti Levu. Offrono sistemazioni di diverse categorie: Bounty e Beachcomber (l’isola dove è sempre festa, frequentatissima dai teenegers Australiani e Neozelandesi) hanno sistemazioni economiche, Treasure e Navini Island hanno resort di prima categoria consigliati a coppie e famiglie. Alcune di queste isole possono anche essere visitate come escursione in giornata da Denarau e Nadi.