Scopri le Seychelles

Mahé, Praslin, La Digue e le altre isole

Ti stuzzica l’idea di un viaggio alle Seychelles ma vorresti conoscerle meglio?
Perfetto! Qui troverai tutte le informazioni sulla destinazione!

Le Seychelles sono 115 isole dell’Oceano Indiano occidentale, situate in un’area compresa tra 500-1000 km a sud dell’equatore e 500-1600 km ad est delle coste africane.

Si distinguono due tipi di isole:
> quelle “interne”, prevalentemente granitiche, tra le quali spiccano le 3 isole principali: Mahé, Praslin e La Digue
> quelle “esterne”, 72 tra atolli e isole così raggruppati: Amirantes, AlphonseGruppo Corallino Sud, Farquhar e Aldabra.


Eccole descritte:

ISOLE INTERNE
2 isole coralline e 41 isole granitiche, i cui picchi granitici si elevano dalle verdeggianti foreste tropicali e dalle spiagge di soffice sabbia bianca.
Le più importanti sono Mahé, Praslin e La Digue, che rappresentano il cuore culturale, economico, residenziale e turistico delle Seychelles.

Anse Intendance, Mahè, SeychellesMAHÉ, l’isola più grande, ospita l’aeroporto internazionale e Victoria, la graziosa capitale dal fascino coloniale, con i suoi negozietti e il colorato mercato.
È un’isola granitica prevalentemente montuosa e coperta da una meravigliosa foresta tropicale, da girare in auto o con bus di linea.

Offre ben 70 spiagge, tra le quali segnaliamo:
Anse Intendance (sud dell’isola): splendida spiaggia di sabbia finissima, meno adatta alla balneazione da maggio a settembre.
Anse Royale (costa sud-est): calma e tranquilla, al meglio da ottobre a maggio.
Baia di Beau Vallon (a nord): spiaggia lunga e in ottime condizioni da maggio a settembre. È una zona turistica, dove praticare sport d’acqua motorizzati e windsurf.
Altre spiagge meritevoli sono Anse Soleil e Port Lunay, quest’ultima indicata anche per lo snorkeling, unitamente al parco marino di Sainte-Anne.

PRASLIN é la seconda isola delle Seychelles per grandezza e si trova circa 45 km a nord-est di Mahé (15 min di volo o 45 min di barca). Ospita il Parco Vallée de Mai (patrimonio UNESCO in cui cresce la palma Coco de Mer) e altre specie di flora endemica.
Sull’isola si trova un campo da golf a 18 buche e un casinò.

Tra le molte spiagge di sabbia bianca spiccano:
Anse Lazio: tra le migliori al mondo!
Cote D’Or (Anse Volbert): lunga e bellissima, ideale anche ai bambini, ideale da maggio a ottobre.
Anse Georgette: raggiungibile tramite un sentiero da Anse Lazio (45 min) o dal resort Lemuria (15 min, previo permesso dell’hotel).
Snorkeling: al largo di Anse Lazio, Anse Volbert e dell’isolotto Saint-Pierre (raggiungibile in barca).
Praslin è base ideale per visitare le isole vicine: La Digue, Curieuse, Cousine, Cousin e Aride.

LA DIGUE è la più piccola delle 3 isole principali, dista solo 7 Km da Praslin (20 min di traghetto).
Sulla costa ovest si trova la maggior parte degli alloggi, mentre quella est è praticamente intatta.

Tra le spiagge più belle vi sono:
Anse Source d’Argent, una spiaggia bianchissima orlata da scenografici massi granitici e lussureggiante vegetazione tropicale. Le sue acque sono poco profonde e calme, perché protette da barriera corallina.
L’accesso alla spiaggia costa 115 Rupie per persona (circa 5 euro).

Grand Anse, Petite Anse e Anse Coco: spiagge meravigliose, ma battute da forti correnti da maggio a ottobre.

Isole da visitare in escursione

MOYENNE si trova ad una decina di minuti di barca da Mahè, sul versante nord-orientale. Assieme alle isole di Cerf, Sainte Anne, Round Island e Longue Island è parte del parco marino nazionale di Sainte Anne. Secondo un’antica leggenda qui sarebbe sepolto un tesoro dei pirati. L’isola, abitata da circa un centinaio di tartarughe, offre eccellenti opportunità di trekking e di snorkelling.

COUSIN ISLAND, situata 2 Km a sud-ovest di Praslin, è una riserva naturale, con una ricca varietà di flora e fauna, tra cui alcune rare specie di uccelli marini e le tartarughe che, tra settembre e febbraio, depongono le uova sulle sue spiagge immacolate.
L’isola è visitabile solo attraverso le escursioni guidate.

COUSINE, l’isola più vicina a Cousin, dista appena 6 Km dalla costa occidentale di Praslin.
Questa riserva naturale ospita numerosi esemplari di tartarughe giganti, che amano girovagare per l’isola, ed è habitat di molti uccelli.
Sull’isola è presente anche un resort esclusivo composto da 4 ville e raggiungibile solo in elicottero.

CURIEUSE ISLAND, un tempo chiamata Ile Rouge per la sua terra rossa, è una piccola isola granitica a 1 Km dalla costa settentrionale di Praslin.
Curieuse è una riserva naturale destinata alla riproduzione delle tartarughe giganti di Aldabra.
L’isola è visitabile solo attraverso le escursioni organizzate.

ARIDE ISLAND è la più settentrionale delle isole di natura granitica.
Anche quest’isola è una riserva naturale che vanta una grande concentrazione di uccelli marini.
L’isola è visitabile solo attraverso le escursioni organizzate.

GRANDE SOEUR: l’isola è raggiungibile in barca (consigliamo di acquistare l’escursione di un’intera giornata Coco/Sister).
La spiaggia di Grande Anse è lunga e molto ampia, di sabbia bianca e soffice.
Il mare in alcuni periodi può essere mosso.

COCO ISLAND è un parco marino nazionale dal 1996. E’ composta da alcuni scogli di granito, palme e una piccola spiaggia. E’ uno degli spot migliori per lo snorkelling: si possono ammirare razze, tartarughe e piccoli squali corallo.
L’isola è raggiungibile solo con escursioni organizzate da Praslin o La Digue.

CERF ISLAND è situata nel Parco Nazionale Marino di Saint-Anne, vicinissima a Mahè.
Offre bagni in un mare da sogno, snorkeling e ampie spiagge per rilassarsi e prendere il sole.
Cerf è anche luogo di ritrovo dei residenti di Mahé, soprattutto nei fine settimana.

L’isola dispone di diverse strutture, tra cui anche piccoli hotel e resort.

BIRD ISLAND si trova 105 km a nord di Mahé (30 minuti di volo): rifugio perfetto dalla frenesia della vita moderna, in un contesto naturalistico, rilassante e informale.
È un piccolo e verdeggiante atollo, circondato da spiagge di fine sabbia bianca e acque turchesi, habitat ideale per uccelli marini e tartarughe.
Offre una sola struttura, il Bird Island Lodge, con sistemazioni semplici, per chi è disposto a rinunciare a qualche comfort per vivere un’esperienza di ecoturismo.

DENIS, a ben 95 km nord di Mahé, è una delle isole più a nord dell’arcipelago. Un piccolo paradiso terrestre dall’atmosfera romantica, che stupisce con tramonti mozzafiato e magiche notti stellate.
L’isola è caratterizzata da una florida vegetazione tropicale ed è habitat di una grande varietà di uccelli.
A Denis si possono fare piacevoli passeggiate nella natura, immersioni, praticare windsurf, canoa, pesca d’altura e molte altre attività.
L’unica struttura presente è il Denis Private Island Resort.

FELICITÉ è una piccola e verdeggiante isola granitica situata appena 4 km a nord di La Digue.

L’isola ospita il fantastico resort: Six Senses Zil Pasyon, un’autentica oasi di pace che offre un soggiorno in un contesto tropicale da sogno e con tutti i migliori e moderni comfort.

FREGATE ISLAND, raggiungibile in volo (15 min) o in barca (1 ora e mezza), è la più orientale delle isole granitiche (55 Km da Mahé).
Frégate gode di una lussureggiante vegetazione ed ospita oltre 50 specie di volatili, nonché le famose tartarughe giganti.
Splendide le molteplici spiagge di sabbia bianca.

Sull’isola è presente un’unica struttura: Fregate Private Island Resort, che propone soggiorni in lussuose ville.

NORTH ISLAND è situata a pochi km da Silhouette, entrambe visibili dalla spiaggia di Beau Vallon a nord di Mahé.

L’isola è una riserva marina e ospita un resort privato ed esclusivo: il North Island Seychelles.
Una struttura per viaggiatori alla ricerca del lusso e con elevate possibilità di spesa.

SILHOUETTE è la terza isola più grande delle Seychelles e si trova 30 Km dalla costa occidentale di Mahé.
È raggiungibile in 15 minuti di elicottero o in 45 minuti di barca.
Silhouette è un’isola di origine vulcanica, con bianchissime spiagge e rilievi coperti da fitta vegetazione tropicale.
Possibilità di escursioni, sport acquatici, immersioni e pesca d’altura.

Solo due le strutture ricettive: Hilton Labriz Resort e il Logde La Belle Tortue.

ISOLE ESTERNE – GRUPPO DELLE AMIRANTI
Le Amirantes sono un insieme di atolli situati circa 230 km a sud-ovest di Mahé.
Sono un paradiso per gli amanti del mare, delle immersioni e della pesca d’altura.
Oltre a Desroches, la principale, ne fanno parte anche African Banks, D’Arros, Poivre, Remire e St. Joseph.

DESROCHES è situata a circa 1 ora di volo da Mahé ed è l’unica delle Amirantes in cui si può soggiornare.
L’atollo, lungo 5 km e largo 1.5 km, sorge da una profondità di 3.000 metri.
È un paradiso per la pesca d’altura, ottimi i fondali marini e spiagge bianchissime. Il periodo migliore per le immersioni va da Settembre a Maggio.
Ha una fitta foresta tropicale, con palme e casuarine.

ISOLE ESTERNE – GRUPPO DI ALPHONSE
Costituito dagli atolli Alphonse, Bijoutier e St. François.

ALPHONSE è un atollo di forma triangolare largo appena 1,2 km, situato a ben 450 km sud-ovest di Mahé (un’ora di volo). È un importante sito di nidificazione per tartarughe e uccelli marini.
L’atollo è rinomato per la pesca alla mosca e i relitti che giacciono sui fondali circostanti.
Un piccolo tratto di oceano (Canal de Mort) separa Alphonse da Bijoutier e dalla laguna di St.François.

Ospita un’unica struttura ricettiva: l’Alphonse Island Seychelles.

ISOLE ESTERNE – GRUPPO CORALLINO SUD
Platte e Coëtivy, situate rispettivamente 140 e 290 km a sud di Mahé, sono isole piatte e coralline, ricche di pesci.
Qui non sono presenti strutture ricettive.

ISOLE ESTERNE – GRUPPO DI FARQUHAR
Farquhar
, Providence e St. Pierre: questa piccola serie di atolli dista circa 700 km da Mahé.
Qui non sono presenti strutture ricettive.

ISOLE ESTERNE – GRUPPO DI ALDABRA
Aldabra
, Cosmoledo, Assumption e Astov formano questo remoto agglomerato di atolli distanti solo 400 km dal Madagascar, ma oltre 1000 km da Mahé.
Il più famoso è Aldabra, che è anche il più grande atollo emerso del mondo, patrimonio Unesco e riserva naturale in cui dimorano migliaia di tartarughe giganti e popolose colonie di uccelli migratori.
Non ci sono strutture ricettive, per tanto è visitabile solo tramite specifiche crociere.