Isole della Società: Tahiti, Moorea e Tetiaroa

Tahiti ha spiagge di sabbia nera ed un interno dalla vegetazione lussureggiante, ma la sua laguna è meno attraente delle altre, perciò viene considerata per soggiorni di poche notti e spesso a Papeete, la capitale, dove è possibile visitare il caratteristico mercato.



Moorea, 
vicina a Tahiti, lascia a bocca aperta per la scenografia dei suoi rilievi acuminati, la laguna turchese e i piccoli motu. E’ caratterizzata da montagne di origine vulcanica con vette acuminate e una delle più belle lagune della Polinesia. Al centro dell’isola, il Belvedere, offre una stupenda vista panoramica sul Monte Rotui,  la Baia e la Pianura di Opunohu, ricca di  piante di ananas.

Tetiaroa, vicinissima a Tahiti e Moorea, è un atollo nell’arcipelago delle Isole della Società. Conosciuta come l’isola di Marlon Brando, ospita oggi un solo resort di lusso,
che offre un soggiorno esclusivo e ricercato in un contesto unico ed irripetibile. L’atollo è collegato con dei voli privati all’isola di Tahiti o è raggiungibile con escursioni giornaliere in barca.