Cosa vedere alle Filippine

Un viaggio alle Filippine ha molto da offrire a livello di scoperte, attività, divertimenti, meraviglie naturali… “It’s more fun in the Philippines” è lo slogan scelto per la promozione di queste isole, e per ottimi motivi! Potrete decidere di non fare assolutamente nulla o di trascorrere diverse settimane alle Filippine vivendo ogni giorno un’emozione nuova.


Isole e spiagge paradisiache:
Le Filippine sono uno dei più grandi gruppi di arcipelaghi al mondo, con 7107 isole. Alcune di esse sono state annoverate tra le isole più belle del mondo, e le spiagge sono veramente straordinarie, pertanto se cercate acque cristalline e spiagge bianche siete nel posto giusto. La regina di tutte le spiagge filippine è certamente White Beach a Boracay, spesso nella Top 10 delle spiagge più belle al mondo, ma è forse solo la più famosa tra le migliaia di sorprendenti spiagge di questa destinazione. L’isola di Palawan, più precisamente l’area di El Nido (Bacuit arcipelago), con le sue staordinarie baie nascoste, isolette, falesie a picco sul mare, acque limpide e ricche di vita,  spiagge bianche è una destinazione di rara bellezza e unica al mondo. A Bohol, più precisamente sulla vicina isola di Panglao, potrete soggiornare in riva al mare con una spiaggia bianchissima e acque ideali per lo snorkelling, facendo base qui avrete comunque diverse meravigliose escursioni da fare, sia via terra che via mare. Ma questo non è che l’inizio di un lungo elenco di località… potete sceglierne una e trascorrervi una settimana o poco più in puro relax, oppure dedicarvi all’island hopping, visitandone diverse nel tempo che vi siete concessi per questo viaggio, e magari rimandandone altre ad un’altra vacanza.


Natura, flora e fauna:

Le Filippine hanno una straordinaria biodiversità, sono abitate da un ampio numero di uccelli, piante animali e creature marine endemiche. Ci sono quasi 200 specie di mammiferi, tra cui il grazioso Tarsier. Ci sono poi più di 600 specie di uccelli, 300 di rettili e anfibi, almeno 400 specie di coralli. Dallo squalo balena al pesce più piccolo del mondo (Pandaca pygmea), qui troverete un vero paradiso per gli amanti della natura. Il Tarsier: è il primate più piccolo al mondo e probabilmente uno degli animali più teneri e graziosi che vedrete in tutta la vostra vita. Sull’isola di Bohol potrete far visita alla riserva loro dedicata, dove potrete ammirarli da vicino.  Sempre a Bohol le Chocolate Hills sono un colpo d’occhio veramente unico, un paesaggio di quelli da non perdere. Si chiamano così perchè nella stagione secca l’erba che le ricopre diventa color cioccolato.
Le risaie terrazzate di Banaue, patrimonio Unesco meritano sicuramente una visita, si trovano sull’isola di Luzon, dove si trova anche la capitale, Manila, e per raggiungerle dovrete prepararvi ad un bel po’ di strada, ma ne vale la pena! Ci sono 37 vulcani, tra cui il Pinatubo o ancora il maestoso Mayon, o  Taal, il più piccolo vulcano al mondo. Non mancano poi grotte, laghi, cascate, foreste, e troverete anche il fiume sotterraneo più lungo al mondo (a Palawan), 8.2km navigabili, nominato tra le sette meraviglie naturali del mondo.


Snorkelling e Diving:

Gli appassionati di queste attività hanno ottimi motivi per scegliere le Filippine: troverete straordinarie barriere coralline, affascinanti relitti della II guerra mondiale, potrete vedere lo squalo balena e lo squalo volpe, delfini, balene o semplicemente perdervi nei colori del reef.


Cultura e Lifestyle:

Alle Filippine ci sono siti storici coloniali, tradizioni e festival, un popolo ospitale, una cucina molto interessante. Leggi anche qui


Shopping:

Potrete perdervi in uno dei più grandi centri commerciali al mondo, a Manila ce ne sono diversi di giganteschi. I filippini li frequentano anche per stare assieme in famiglia e per godersi l’aria condizionata. Comunque sia, può valerne la pena, il paese è un gran fulcro manifatturiero, e potrete trovarci veramente di tutto.

Benessere, relax e massaggi:
I centri benessere sono diffusi in tutto il paese, dalle lussuose spa alle massaggiatrici in spiaggia, li troverete un po’ ovunque, e il costo può essere molto accessibile, quindi perchè non approfittarne?