Scopri la Nuova Caledonia!


Benché un arcipelago dalla straordinaria bellezza, la Nuova Caledonia è una destinazione sconosciuta ancora a molti.

Il viaggio per raggiungerla non è sicuramente breve ma, se una volta atterrato venissi accolto calorosamente dalla popolazione locale e avessi la possibilità di vedere una delle terre più uniche al mondo… Non partiresti subito?

La sua superficie, di quasi 19 mila kmq, ospita paesaggi incredibili: acque celesti dal fondale ricco di colori e fauna marina, il verde intenso della foresta pluviale e il rosso fuoco della zona arida.

Ecco alcune tappe che non potrai perderti una volta in Nuova Caledonia:

Nouméa, la Grande Terre e le meravigliose isole

Passeggiando nelle vie del centro, entrando nelle preziose boutique e assaporando la cultura eno-gastronomica locale, ti sembrerà di essere in Francia… In realtà ti trovi a Nouméa, capitale della Nuova Caledonia! La città offre numerose baie con spiagge e punti panoramici incantevoli, oltre a numerosissimi musei!
Uno stop a Nouméa è d’obbligo per motivi logistici e non solo… Scopri perché!

Da Nouméa puoi proseguire con un tour in auto, il mezzo di trasporto più pratico per scoprire la Grande Terre e per visitare i luoghi più interessanti dell’Isola: Yaté, Koné, Voh, Hienghène, Poindimié, Sarraméa… Ognuno di questi luoghi ti regalerà qualcosa di magico!

– L’Isola dei Pini: una vera chicca! È completamente circondata da barriera corallina, ospita spiagge di sabbia bianca meravigliose e veri angoli di paradiso come quelli della Piscina Naturale e della baia di Upi.
– Le Isole della Lealtà: quali Ouvéa, Lifou e Maré. Sono caratterizzate da imponenti rilievi costieri su cui si stagliano blocchi di scogliere coralline che formano delle falesie spettacolari. Le lagune di queste isole presentano spiagge bianche, acque calme e ricche di pesci.

Natura, Cultura e Tantissime Attività

La Nuova Caledonia è natura e cultura. Ancora vive, infatti, sono le tradizioni delle popolazioni autoctone prime fra tutte quella Kanak.
Lungo la costa Est e sulle isole potrai vivere un’esperienza unica, entrando in contatto con i locali, visitando le loro tribù e assaporando i loro piatti tipici, come il famoso Bougna (a base di pesce o carne, preparato assieme a tuberi, patate ed igname. Viene avvolto in foglie di banano, innaffiato con latte di cocco e cucinato sottoterra per circa due ore)!
Ricordati però di portare un regalo al “capo villaggio”, in questo modo mostrerai rispetto nei suoi confronti e verrai accolto a braccia aperte!

L’arcipelago è tutto da esplorare e offre tantissime attività: in cielo, sulla terra e in acqua.
Sorvolare i paesaggi della Nuova Caledonia è un’esperienza magnifica! Potrai farlo in elicottero, parapendio e paracadute… Tra i vari luoghi da sorvolare ti raccomandiamo il famoso Cuore di Voh, la barriera corallina di Bourail e l’isola dei Pini.
La terraferma è tutta da scoprire passeggiando tra la flora locale, facendo escursioni a cavallo e visitando parchi e riserve naturali.
Da non perdere sono le uscite in canoa o kayak sia sulle acque calme di un fiume, sia lungo le coste marine.