Programma base 2 persone con servizi in spagnolo per la parte Cile.

Tour: 18 giorni – 15 notti

Periodo consigliato:
primavera-estate-autunno

1°giorno: Partenza serale dall’Italia, via Madrid per Santiago del Cile. Pernottamento a bordo.

2° giorno: Arrivo a Santiago del Cile ed imbarco per volo con destinazione Calama. Benvenuto all’aeroporto di Calama e trasferimento a San Pedro de Atacama. Durante il tragitto sarà possibile ammirare la Cordillera de la Sal, il Gran Salar e sullo sfondo l’imponente vulcano Licancabur. Arrivo a San Pedro de Atacama e sistemazione in hotel. Pomeriggio a disposizione per relax. Cena in un ristorante locale. Pernottamento con prima colazione.

3° giorno: San Pedro de Atacama – Tocano – Lagune Miscanti e Mignique
Al mattino presto, partenza per l’escursione di una intera giornata (pranzo al sacco incluso) che vi condurrà attraverso gli altopiani andini. Arrivo al villaggio di Tocano, dalle tipiche costruzioni in pietra liparite e quindi ai salar dove, la Riserva Nazionale dei fenicotteri vi permetterà di osservare decine di questi eleganti e schivi uccelli nel loro ambiente naturale. Proseguimento del viaggio verso le spettacolari lagune Miscanti e Mignique a oltre 4.000 m. d’altitudine. Panorama mozzafiato, colori accesi ed aria cristallina. Rientro a San Pedro de Atacama per cena in un ristorante tipico. Pernottamento con prima colazione.

4° giorno: San Pedro de Atacama – Geyser del Tatio
All’alba inizia un’intera giornata di escursione con colazione ai Geyser di El Tatio, a circa 4.300 m. di altitudine. Spettacolare area di attività vulcanica e geotermica. Proseguimento attraverso gli altopiani, tra paesaggi solitari ma mai uguali, popolati da animali come i lama e le volpi. Raggiungerete i “pueblos” andini di Caspana, Lasana passando per Chiu Chiu dove visiterete una delle più antiche chiese del Cile. Pranzo al sacco incluso in corso di escursione. Rientro a Sab Pedro de Atacama e cena in un ristorante tipico. Pernottamento con prima colazione.

5°giorno: San Pedro de Atacama
Giornata a disposizione per relax, visite individuali al mercatino dell’artigianato locale o per una visita alla Valle della Luna, una zona desertica poco distante da San Pedro. Nel pomeriggio trasferimenti all’aeroporto di Calama per imbarcarsi nel volo per Santiago del Cile. Arrivo nella capitale e trasferimenti all’hotel. Pernottamento e prima colazione.

6° giorno: Santiago del Cile – Isola di Pasqua
Trasferimento all’aeroporto di Santiago per imbarcarsi nel volo con destinazione Isola di Pasqua. Accoglienza all’aeroporto di Mataveri e trasferimento in hotel. Pomeriggio a disposizione per relax. Pernottamento con colazione.

7° giorno – 8° giorno:
Isola di Pasqua
Giornate libere, da organizzare il soggiorno in questo remoto angolo di mondo come meglio vi conviene. Si suggerisce di noleggiare un fuoristrada, fare trekking o di partecipare a delle escursioni per andare alla scoperta dei Moai: strada dei Moai e vistare la bella spiaggia di Anakena. Consigliata anche la visita al vulcano Rano Kao nel cui profondo cratere si formò un esteso lago coperto da canne palustri. Da non perdere la visita ad Orongo antico centro cerimoniale dove si trovano oltre 100 petroglifi rappresentanti gli dei. Uno sguardo anche al mercatino locale di Hanga Roa. Trattamento previsto di pernottamento con prima colazione.

9° giorno: Isola di Pasqua – Tahiti/Papeete (Polinesia)
Nel tardo pomeriggio trasferimento all’aeroporto dell’Isola di Pasqua ed imbarco per la nuova destinazione. Accoglienza all’aeroporto di Papeete e trasferimento in hotel. Solo pernottamento.

10°giorno: Tahiti – Maupiti
Trasferimento in tempo utile per imbarcarsi nel volo interno Polinesia e raggiungere l’isola di Maupiti. Accoglienza e trasferimento presso la pensione. Cena e pernottamento.

11°-12° giorno: Maupiti
Trattamento proposto di mezza pensione. Relax in questa piccola oasi paradisiaca dove rigenerarsi e assaporare la tranquillità polinesiana, spiagge da acque trasparenti e con un po’ di fortuna avvistare le balene….

13° giorno: Maupiti – Huahine
Trasferimento all’aeroporto per raggiungere con volo interno l’isola di Huahine. Accoglienza in aeroporto e trasferimenti la pensione. Pernottamento.

14°-15° giorno: Huahine
Alloggerete in bungalow dotati di angolo cottura. A disposizione degli ospiti un’auto e una piccola imbarcazione che vi permetterà di andare alla scoperta degli angoli meno frequentati di questa isola dove il tempo sembra essersi fermato. Trattamento previsto di solo pernottamento.

16° giorno:
Huahine – Tahiti/Papeete
Trasferimento in tempo utile per rientrare con volo interno a Papeete da dove inizierà il vostro viaggio di rientro passando per il Cile. In nottata imbarco per Santiago del Cile.
Pernottamento a bordo

17°-18° giorno: Volo Santiago – Italia
Proseguimento di volo da Santiago all’Italia via Madrid.

QUOTAZIONE SU RICHIESTA