polinesia francese

Polinesia: itinerari e destinazioni abbinate

In questa pagina ci sono alcuni spunti  utili per programmare al meglio un viaggio in Polinesia
Tenete presente che Kia Ora Viaggi propone viaggi "su misura", personalizzando l'itinerario sulla base delle preferenze di ognuno.

Durata del volo:

Il viaggio per raggiungere la Polinesia dura almeno 24 ore e il fuso orario è di 11-12 ore, pertanto suggeriamo soggiorni di almeno 9-10 notti.

Itinerari possibili:

La Polinesia Francese è composta da 5 arcipelaghi, ma tra questi consigliamo soprattutto le Isole della Società e gli atolli delle Tuamotu, considerando gli altri arcipelaghi (Marchesi, Australi e Gambier) solo in caso di un viaggio molto lungo o interessi naturalistici particolari.

Le isole non sono molto grandi e ciascuna è diversa dall’altra, pertanto vale la pena visitare più isole, con soggiorni da 2 a 4 notti per ciascuna, anche perché il costo dei voli interni non varia in base al numero di voli, ma delle aree visitate.

La combinazione minima ideale...

...per un itinerario in Polinesia è (indicazione non vincolante):
- 1 notte a Tahiti a inizio o fine del viaggio, spesso necessaria per questioni legate agli orari dei voli
- 3 notti in un’isola della Società a scelta tra Moorea, Huahine, Tahaa-Raiatea e Maupiti.
- 3 notti a Bora Bora (o altra isola della Società)
- 3 notti in un atollo delle Tuamotu a scelta tra: Rangiroa, Fakarava e Tikehau.

Alcune delle tappe di questi itinerari possono essere visitate anche con una crociera.

Costi:

Sicuramente non è un viaggio economico (servono indicativamente almeno 3.500 euro per persona), anche soggiornando in sistemazioni semplici.

E se fosse un Viaggio di Nozze?

Tutti questi spunti sono validi per trovare la soluzione perfetta per te, maggiori info qui.


Itinerari personalizzati:

A seconda degli interessi di ciascuno la Polinesia può essere vissuta in modi molto diversi, ecco perché suggeriamo vari itinerari e temi di viaggio, come spunto per il vostro viaggio "su misura".
I temi da noi di proposti sono: Classic, Mare e Cultura, Mare e Natura, Crociere, Diving, Romantic Moments, Relax, Experience, Stop Over.
Per le caratteristiche di ciascun tema, clicca qui.

Indicandoci le vostre preferenze rispetto a questi temi, potremo capire meglio i vostri gusti per suggerirvi il viaggio più adatto a voi.


Estensioni e abbinamenti di viaggio:

La Polinesia Francese può essere visitata come unica destinazione del viaggio o in combinazione ad altre mete.

Monument ValleyE' facilmente abbinabile agli STATI UNITI, con veri e propri tour (come quello dei parchi del West) o soggiorni in città come New York, San Francisco, Los Angeles ecc..
Ecco alcune proposte di tour negli U.S.A.:
- New York, San Francisco e Parchi del West
- West Coast Experience


Moai Isola di Pasqua
Il volo via Santiago del CILE è un’ alternativa a quello via Stati Uniti, prevede meno formalità e consente l’abbinamento all’isola di Pasqua, culturalmente legata alla Polinesia.
Maggiori informazioni su:
- Santiago del Cile
- Isola di Pasqua
- Deserto di Atacama


Giappone
L'instradamento via GIAPPONE permette un'abbinata dagli interessanti contrasti, con voli talvolta più convenienti, anche se meno frequenti e con coincidenze non sempre ottimali.
Proposte di viaggio Giappone & Polinesia:
Giappone Classic + Essenze Polinesiane
Giappone Classic + Polinesia Classic


Australia

Le combinazioni con AUSTRALIA e/o NUOVA ZELANDA sono realizzabili con almeno 3 settimane di viaggio e un budget minimo di 5.000 euro per persona.
Proposta di viaggio Australia & Polinesia Francese.

Isole Cook - Laguna di Aitutaki
Le ISOLE COOK, le Hawaii e la Nuova Caledonia sono collegate alla Polinesia con voli diretti, anche se con frequenze limitate.

Altre combinazioni sono possibili, ma sicuramente più disagevoli e non economiche a livello di biglietteria aerea, se non si prende in considerazione l’ipotesi di fare un vero e proprio Giro del Mondo, viaggio per cui consigliamo una durata di almeno 3-4 settimane.