Viaggio Nuova Zelanda

Come si Arriva e come ci si muove

Come arrivare in Nuova Zelanda

 

La Nuova Zelanda si trova letteralmente "dall'altra parte del Mondo", è pertanto quasi indifferente raggiungerla con un volo via Oriente o attraversando l'Atlantico e il Pacifico. La scelta dell'istradamento dipende quindi dalla convenienza della tariffa aerea, dalla comodità degli orari o dalle abbinate di viaggio che si desidera fare. Il principale scalo intercontinentale in Nuova Zelanda è Auckland, alcuni voli intercontinentali raggiungono direttamente la città di Christchurch nell'isola del sud. Dall'Australia esistono collegamenti internazionali anche su Wellington, Queenstown e Dunedin.

I vettori consigliati da Kia Ora Viaggi sono: Air New Zealand, Cathay,  Emirates, Qantas, Air Tahiti Nui.

Auckland by Gareth Eyres

Mezzi di trasporto all'interno del paese

Il modo migliore per viaggiare in Nuova Zelanda è con auto a noleggio. Le strade sono in condizioni ottime e i paesaggi sempre diversi rendono la guida molto piacevole e invitano a frequenti piacevoli soste per fare qualche foto.
Per chi non guida la maggior parte dei seguenti itinerari può essere anche effettuata con dei tour di gruppo. Gli operatori locali propongono tour in inglese di una giornata di sola andata tra le principali destinazioni turistiche, ed esistono diversi collegamenti con pullman di linea o in aereo. In alcuni casi è possibile anche prevedere un collegamento in treno (tappe: Auckland - Tongariro - Wellington - Picton - Blenheim - Kaikoura - Christchurch - Greymouth).

Un'alternativa all'auto potrebbe essere il noleggio del Camper. A questo proposito segnaliamo che le stazioni di ritiro e rilascio sono esclusivamente ad Auckland e Christchurch, e che il costo del noleggio del camper è quasi sempre superiore al costo dell'autonoleggio + pernottamenti in motel.

NZ_Wanaka_Tussocks.jpg

Spostarsi tra l'Isola del Nord e l'Isola del Sud

Per spostarsi tra un'isola e l'altra esistono numerosi collegamenti aerei che permettono di spostarsi comodamente da una parte all'altra del paese e sono l'ideale per chi ha poco tempo. Se invece avete più tempo a disposizione l'esperienza veramente da non perdere è il traghetto Interislander tra Wellington e Picton. La traversata dello stretto di Cook ha diverse partenze giornaliere, dura 3 ore e 10 minuti ed è stata spesso descritta come uno delle più belle  traversate al mondo.
Alcune informazioni importanti:
AUTO a NOLEGGIO: le compagnie di noleggio auto non consentono di trasportare l'auto da un'isola all'altra. E' necessario rilasciare l'auto al porto di partenza e ritirarne un'altra al porto di arrivo. La tariffa sarà calcolata come fosse un unico noleggio.
CAMPER A NOLEGGIO: è possibile trasportare i camper sul traghetto, ma è vivamente consigliato prenotare in anticipo la traversata.
BAGAGLIO: al check in del traghetto è possibile consegnare il bagaglio che sarà registrato e riconsegnato all'arrivo con procedura analoga a quella aeroportuale.